Prestiti Pensionati Andorno Micca

 

Scopri tutto su: Prestiti Pensionati Andorno Micca

Prestiti Pensionati Andorno Micca: Il mutuo per acquistare la casa. Per tutti noi è il bene primario, quello che tutti desideriamo e nonostante la crisi il mattone è ancora una garanzia specialmente per chi ancora non possiede una abitazione propria ed è costretto a pagare un affitto. La casa è uno dei motivi principali che ci fanno richiedere un prestito per la ristrutturazione oppure un mutuo per l acquisto. I mutui per la casa hanno una durata abbastanza lunga visto che si tratta sempre di cifre importanti, da restituire in tempi che vanno da 15 a 30 anni di tempo.

Prestiti Pensionati Andorno Micca: Il piccolo prestito personale. Non è detto che chi richiede un prestito lo faccia per ottenere sempre grandi cifre, anzi il più delle volte la richiesta viene fatta per esaudire piccole spese e per fare piccole migliorie all abitazione o all azienda. Queste quantità di denaro sono quasi sempre nell ordine dei 4-5.000 Euro e infatti la restituzione avviene nella maggior parte dei casi in uno o due anni, quindi 12 oppure 24 rate. Inutile dire che sono molto richiesti, ma è anche bene dire che prima di fare la domanda bisogna esaminare bene i tassi di interesse, scartando quelli troppo onerosi.

Prestiti Pensionati Andorno Micca: Cosa è il prestito al consumo? Quello comunemente chiamato prestito al consumo è destinato appunto a quelle persone che dovendo acquistare un bene come un elettrodomestico oppure degli accessori per la casa e vorrebbero iniziare a goderseli da subito ma pagandoli ratealmente. Per questo gli stessi centri commerciali e i negozi meglio organizzati, hanno a disposizione offerte dedicate ottenute in collaborazione con finanziarie o istituti di credito che consentono l acquisto e il conseguente pagamento a rate. Consigliamo di fare attenzione in quanto di solito per i prestiti al consumo i tassi di interesse richiesti sono notevolmente più alti della media del mercato.

Prestiti Pensionati Andorno Micca: Prestito per il pensionato. Anche il pensionato fa parte di quel tipo di categoria di richiedenti gradito dalle banche, al contrario di un lavoratore dipendente infatti esso ha una sicura pensione da dare in garanzia e proprio per questo offre maggiore affidabilità di chi non ha un reddito stabile. Il pensionato quindi difficilmente si vedrà rifiutare una richiesta di prestito, potendo rimborsare le rate con una comoda cessione del quinto della pensione, cioè facendosi prelevare direttamente dalla pensione la quinta parte della stessa ogni mese.