Prestiti Veloci Aglie

 

Scopri tutto su: Prestiti Veloci Aglie

Prestiti Veloci Aglie: Cosa è la surroga di un mutuo? La surroga del mutuo o, in alternativa, portabilità attiva del mutuo, è un servizio regolamentato e disciplinato dalla Legge Bersani (il decreto 40-2007) e dalla Legge Finanziaria 2008, che permette al debitore di poter trasferire il proprio mutuo da un istituto di credito a un altra banca, modificando i principali parametri di riferimento dello stesso finanziamento.

Prestiti Veloci Aglie: Cosa è il prestito al consumo? Quello comunemente chiamato prestito al consumo è destinato appunto a quelle persone che dovendo acquistare un bene come un elettrodomestico oppure degli accessori per la casa e vorrebbero iniziare a goderseli da subito ma pagandoli ratealmente. Per questo gli stessi centri commerciali e i negozi meglio organizzati, hanno a disposizione offerte dedicate ottenute in collaborazione con finanziarie o istituti di credito che consentono l acquisto e il conseguente pagamento a rate. Consigliamo di fare attenzione in quanto di solito per i prestiti al consumo i tassi di interesse richiesti sono notevolmente più alti della media del mercato.

Prestiti Veloci Aglie: Chiedere un prestito per l auto nuova. Tra le motivazioni più frequenti che ci spingono a richiedere un prestito, c è molto spesso l acquisto di una nuova auto, vuoi perchè vecchia e poco sicura o perchè la nostra ha parecchi chilometri sulle spalle e necessita di essere sostituita. Se la macchina ci serve per andare a lavorare è quasi una scelta obbligata e il prestito sicuramente ci darà una bella mano. Spesso le case automobilistiche hanno le proprie finanziarie, pronte a concedere un prestito a chi acquista una nuova macchina, la cosa sarà tanto più fattibile se potremo dimostrare di avere un lavoro con uno stipendio da offrire in garanzia.

Prestiti Veloci Aglie: La durata del mutuo. Con l operazione di rifinanziamento, il cliente dell istituto bancario potrà altresì sfruttare la potenziale rinegoziazione della durata dell’operazione. Considerato infatti che il suo debito residuo andrà ad aumentare in virtù della sottoscrizione di una linea di credito a sostegno della liquidità aggiuntiva, al fine di evitare un incremento delle rate, sarà possibile allungare l estensione temporale della transazione creditizia. In questo modo il cliente spalmerà il debito su un maggior numero di rate, con contestuale decremento dell importo delle stesse.