Prestito Auto Buttapietra

 

Scopri tutto su: Prestito Auto Buttapietra

Prestito Auto Buttapietra: Cosa è la cessione del quinto? Tra le forme di prestito più usate e anche più avvallate dalle banche c è di sicuro quella che prevede la restituzione delle rate per mezzo della cessione del quinto dello stipendio. Per le banche è un ottimo affare, perchè questo prestito viene concesso solamente a chi dispone di uno stipendio fisso e quindi non ci saranno problemi nella restituzione dello stesso. Possono accedere a questo prestito tutti i titolari di busta paga ma anche chi ha una pensione, infatti sempre più italiani usano questo mezzo per ottenere denaro per le loro spese.

Prestito Auto Buttapietra: Cosa è il prestito al consumo? Quello comunemente chiamato prestito al consumo è destinato appunto a quelle persone che dovendo acquistare un bene come un elettrodomestico oppure degli accessori per la casa e vorrebbero iniziare a goderseli da subito ma pagandoli ratealmente. Per questo gli stessi centri commerciali e i negozi meglio organizzati, hanno a disposizione offerte dedicate ottenute in collaborazione con finanziarie o istituti di credito che consentono l acquisto e il conseguente pagamento a rate. Consigliamo di fare attenzione in quanto di solito per i prestiti al consumo i tassi di interesse richiesti sono notevolmente più alti della media del mercato.

Prestito Auto Buttapietra: Cosa significa la parola Crif? La parola Crif è un acronimo, cioè le sue lettere sono le iniziali di alcune parole che sono per la precisione Centrale Rischi Finanziari. Non è una bella parola per chi ne fa parte, il Crif infatti contiene i nominativi di tante persone che hanno avuto problemi finanziari in passato o che comunque per vari motivi non hanno onorato i loro impegni e pagamenti. Questo è il principale riferimento per gli istituti bancari e serve loro per misurare in tempi brevi il grado di affidabilità di ognuno di noi, a molti non piace questo metodo ma appare essere molto efficace per le banche.

Prestito Auto Buttapietra: Il piccolo prestito personale. Non è detto che chi richiede un prestito lo faccia per ottenere sempre grandi cifre, anzi il più delle volte la richiesta viene fatta per esaudire piccole spese e per fare piccole migliorie all abitazione o all azienda. Queste quantità di denaro sono quasi sempre nell ordine dei 4-5.000 Euro e infatti la restituzione avviene nella maggior parte dei casi in uno o due anni, quindi 12 oppure 24 rate. Inutile dire che sono molto richiesti, ma è anche bene dire che prima di fare la domanda bisogna esaminare bene i tassi di interesse, scartando quelli troppo onerosi.